Cerca
  • Miriam Sommese Osteopata

SAPEVI CHE #LAPOSTURA E' INFLUENZATA DALLA #RESPIRAZIONE?

Spesso in studio arrivano persone che mi dicono : '' ho dolore alla spalla è perché ho una spalla più alta dell'altra''. Purtroppo sono situazioni ancora molto comuni.

La postura è il risultato di come abbiamo vissuto fino ad oggi che determina l'orientamento del nostro organismo nello spazio. Non dobbiamo vederla come perfetto allineamento di ogni articolazione ( spalle perfettamente allineate etc..) .

Basta un solo un articolazione bloccata che porta ad un vizio postulare.

Come fa la respirazione ad influenzare la postura?


RESPIRAZIONE E TESTA :


Il muscolo principale della respirazione è il diaframma, esso ha inserzioni sulla colonna, sulle coste . Quando usiamo una respirazione errata, se utilizziamo sopratutto il petto mandiamo ''in ferie'' il nostro diaframma, iniziando ad utilizzare principalmente il petto. Prova a fare un piccolo test :

portiamo una mano sul petto e l'altra sull'addome ed effettua un grosso respiro quale parte si muove per prima?

Se la tua risposta è che si muove di più la mano sul petto, vuole dire che respiri maggiormente con i muscoli accessori, a discapito del diaframma.

Il diaframma è il principale muscolo respiratorio, la sua forma è cupoliforme . Origina dalle ultime coste (le riveste come se fosse un gran cupolone). Dal suo centro, all'altezza all''incirca dell'ultima vertebra toracica, partono dei pilastri che vanno ad inserirsi sulle vertebre lombari; creando un collegamento tra le ultime coste, il diaframma ( la respirazione ) e la bassa schiena.

Sotto al nostro cupolone si trovano diversi organi tra cui lo stomaco e i polmoni.

Il diaframma è innervato da un nervo il frenico,un nervo che origina dalle vertebre C3, C4,C5 cervicali.

Ora vi starete chiedendo il perché di tutti questa anatomia e perché sia collegato con la postura.

La risposta è che tutto è collegato!! quando una di queste zone, collegate con il diaframma hanno una problematica creano un vizio e blocco posturale creando per il tuo organismo uno spreco di energia.

Il tuo corpo vive sempre con il principio del '' minor consumo energetico''. Se il diaframma si blocca, il tuo corpo assumerà una postura adeguata chiamata di ''adattamento'' , provocandoti dolore.

Ma quali sintomi potresti avere correlati ad una errata respirazione ( respirazione accessoria ) :

- dolore a livello della cerniera dorsolombare;

- dolore intercostale;

- dolore a livello della bassa schiena;

- dolore al collo;

- mal di testa;

-stanchezza;

-acidità di stomaco ;

-malessere generale..


E TU CHE RESPIRAZIONE HAI?

seguimi su fb per trovare consigli sugli esercizi per migliorare la tua respirazione e i tuoi dolori

https://www.facebook.com/OsteopataMiriamSommese/


La tua osteopata


Contattami per avere informazioni e per prenotare il tuo trattamento:

3313183933

Milano, Lecco


#osteopatalecco #osteoapatamilano #lecco #milano #okmovement #kodolore #osteopatamiriamsommese



43 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

SCAPOLA:

CHE COS'E' IL TUMMY TIME?

Dopo nove mesi ti trovi con il tuo cucciolo tra le braccia e ti chiedi cosa posso fare per farlo stare meglio? Per favorire il suo sviluppo motorio la parola chiave è movimento . I neonati hanno bisog

Perché con il freddo aumento i dolori??

Con il freddo ci sentiamo indolenziti..ma perché avviene? Questo avviene a causa della vasocostrizione dei tessuti muscolari provocata proprio dal freddo che Anche c'è in questi giorni. Quando sent